BLACKMAGIC DESIGN PRESENTA I NUOVI MODELLI ULTIMATTE 12

105

Blackmagic Design ha presentato all’IBC 2022 quattro nuovi modelli dei processori per composizioni in tempo reale Ultimatte 12 progettati per creare grafica broadcast di nuova generazione. La linea include anche una nuova app Ultimatte Software Control per Mac e Windows, scaricabile gratuitamente, per controllare tutti i modelli Ultimatte 12 senza il costo aggiuntivo di un pannello di controllo hardware.
SlideIl design dei nuovi modelli Ultimatte 12 offre, a un prezzo inferiore, la stessa elaborazione di alta qualità per contorni, separazione del colore, fedeltà cromatica e correzione della contaminazione di qualità impeccabile. I quattro nuovi dispositivi includono Ultimatte 12 HD, Ultimatte 12 4K e l’imponente Ultimatte 12 8K ideati per rispondere alle esigenze degli utenti più sofisticati nello standard televisivo più innovativo.

Chiude la serie il modello low cost Ultimatte 12 HD Mini con connessioni HDMI al modico prezzo di $495, appositamente ideato per offrire a chi utilizza lo switcher ATEM Mini i vantaggi del keying di qualità broadcast per creare set virtuali innovativi con camere fisse. Grazie all’archivio fotogrammi integrato in ogni modello Ultimatte 12, ora si possono usare i fotogrammi come sfondo eliminando i costi dei dispositivi esterni, perché l’intero compositing si può realizzare sul dispositivo stesso.

Nonostante il costo contenuto, tutti i modelli Ultimatte 12, incluso Ultimatte 12 HD Mini, racchiudono gli stessi formidabili algoritmi di elaborazione dell’immagine avanzati e un immenso spazio colore, producendo ognuno composizioni della medesima qualità. I matte sono generati internamente in modo automatico per elaborare in modo distinto parti diverse dell’immagine in base ai colori. Si ottengono così contorni minuziosamente curati che mantengono ogni minimo dettaglio, per esempio i capelli, garantendo transizioni armoniose tra i colori o altri oggetti nella scena. La nuova elaborazione sub-pixel regala qualità e nitidezza senza paragoni.
SlideNella produzione dal vivo la velocità è tutto. Ultimatte 12 offre tecnologia di composizione a singolo tocco che analizza la scena e imposta automaticamente più di 100 parametri, per ottenere chiavi perfette senza difficoltà. Le chiavi a singolo tocco sono significativamente più veloci e garantiscono risultati precisi con il minimo sforzo, offrendo agli operatori la libertà di concentrarsi sulle riprese, mentre Ultimatte 12 si occupa di tutto il resto.

Gli algoritmi evoluti per l’effetto alone di Ultimatte 12 rimuovono abilmente la contaminazione di verde e altre imperfezioni, creando ambienti virtuali realistici, così le ombre e gli oggetti trasparenti colpiti da riflesso non sono più un problema. Ultimate 12 campiona automaticamente i colori, crea maschere accurate per le pareti, i pavimenti e altre parti dell’immagine, e applica la correzione necessaria.
SlideI modelli Ultimatte 12 4K e Ultimatte 12 8K vantano connessioni 12G-SDI per lavorare con i formati video attuali in HD e futuri in Ultra HD e 8K. Il 12G-SDI ammette l’Ultra HD ad alto frame rate tramite una singola connessione BNC e si collega alla strumentazione HD già in possesso degli utenti.
SlideIl singolare modello Ultimatte 12 HD Mini vanta una funzione speciale che converte il controllo camere da SDI in HDMI. In questo modo con uno switcher ATEM SDI si controlla una Blackmagic Pocket Cinema Camera connessa tramite HDMI. Tutti gli switcher ATEM inviano il segnale di controllo camera tramite SDI e questo modello Ultimatte lo traduce in HDMI per la camera. Basta quindi inserire il numero della camera nell’utilità di Ultimatte per controllare il correttore colore, il tally e persino la registrazione remota.

Tutti i modelli Ultimatte 12 includono inoltre l’utilità gratuita Ultimatte Software Control per Mac e Windows. La pagina principale ospita i menù delle funzioni divise per sezioni. A un primo sguardo la gran quantità di pulsanti e impostazioni disponibili può far apparire l’interfaccia complicata, ma è in realtà semplice da navigare e gli utenti imparano velocemente a spostarsi con agilità tra le varie impostazioni mentre creano la loro composizione.

“Da più di 40 anni Ultimatte è il keyer per il broadcast più potente al mondo”, ha affermato Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “Siamo davvero entusiasti di poter offrire a molti più utenti le prestazioni di questa incredibile tecnologia in HD, Ultra HD e fino all’8K con i modelli Ultimatte 12 di seconda generazione. Da Ultimatte 12 HD Mini fino a Ultimatte 12 8K, ogni modello offre la stessa elaborazione avanzata e gli stessi algoritmi per straordinarie composizioni broadcast e set virtuali di qualità cinematografica. Non vediamo l’ora di scoprire cosa i nostri utenti, soprattutto chi si affaccia al keying, saranno in grado di creare con i nuovi Ultimatte!”.

Disponibilità e prezzo
Tutti i nuovi modelli Ultimatte 12 sono già disponibili. Ultimatte 12 HD Mini ha un costo di $495, Ultimatte 12 HD di $895, Ultimatte 12 4K di $2.495 e Ultimatte 12 8K di $6.995. I prezzi escludono imposte e tasse locali.