LA CIVICA SCUOLA DI CINEMA PRIMA ARRI CERTIFIED FILM SCHOOL IN ITALIA

229

ARRI conferisce alla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti la prima ARRI Certified Film School Accreditation in Italia.

La Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti ha intrapreso una collaborazione formativa e commerciale con ARRI dotandosi delle tecnologie ARRI utili allo svolgimento della didattica e attivando un percorso di aggiornamento specifico dedicato ai docenti identificati come trainer ARRI di riferimento nella scuola.

La Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, che festeggia quest’anno il settantesimo anniversario dalla fondazione, ha firmato recentemente un accordo con ARRI che prevede l’ammodernamento del proprio parco macchine e l’acquisizione di conoscenze specifiche per i propri docenti individuati come ARRI trainer.

Il programma di accreditamento ARRI Certified Film School costituisce un’opportunità per le scuole di cinema di beneficiare delle risorse didattiche di ARRI Academy e di trasmetterle successivamente ai propri studenti. Grazie a un percorso “train-the-trainer”, gli insegnanti identificati come futuri formatori ARRI della scuola ottengono l’accesso a un corso progettato per approfondire la loro conoscenza dei prodotti e dei relativi flussi di lavoro. In seguito, ricevono l’accesso a un’ampia gamma di materiali didattici sviluppati da ARRI Academy, i quali consentiranno loro di avvalersi di corsi di formazione predefiniti o di crearne di propri.

Alle scuole di cinema iscritte che portano a compimento con successo il percorso per ottenere la certificazione ufficiale, viene dunque data autorizzazione a rilasciare ai propri studenti certificati ARRI Academy con il proprio marchio.

Nel quadro del programma ARRI Certified Film School e al fine di garantire la migliore applicazione delle conoscenze trasmesse, la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti ha deciso di dotarsi delle macchine da presa ARRI ALEXA Mini e ARRI AMIRA.

La Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti è dunque la prima scuola di cinema in Italia ad ottenere la prestigiosa certificazione e va ad aggiungersi alle scuole accreditate ARRI Academy nel mondo tra cui spiccano: London University of the Arts, Shanghai Arts & Design Academy, Bucareste Atelie de Cinema, University of Greenwich.

Erminia Ferrara, direttrice della Scuola, ha così commentato questo importante passo nel rapporto di collaborazione con ARRI: “Siamo orgogliosi ed onorati di essere i primi in Italia a entrare a far parte della prestigiosa schiera delle ARRI Certified Schools. Questa preziosa collaborazione, in linea con la filosofia e l’approccio che da sempre contraddistinguono la didattica della nostra Scuola, non si limita alla semplice acquisizione di nuove tecnologie, ma dà l’avvio a un vero e proprio percorso formativo congiunto che privilegia e mette in primo piano il valore delle idee e della creatività dei talenti che formiamo

Natasza Chroscicki, Business Developer per l’area Mediterraneo di ARRI, ha dichiarato: “Siamo entuasiasti di poter accogliere la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti nella famiglia delle ARRI Certified School. È motivo di onore e di soddisfazione sapere che da domani gli studenti troveranno qui a loro disposizione conoscenze e tecnologie avanzate per entrare al meglio nel mondo della cinematografia”.

Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti: attiva fin dal 1952, è tra le più note in Italia nel settore del cinema e dell’audiovisivo. Offre corsi equipollenti alla Laurea triennale in Arte e Tecnologia del Cinema e dell’Audiovisivo, corsi serali annuali in Documentario, Produzione Cinematografica, Sceneggiatura, Digital Videomaking, Film Critic and Festival Programmer, corsi intensivi, un Master in Series Development, Sviluppo e Produzione creativa della serialità – unico nel suo genere e altamente specializzante – realizzato con il sostegno di Netflix e, in collaborazione con la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e Spazio A, un Master in recitazione per il cinema e la serialità. Nel 2016 la Scuola è stata intitolata a Luchino Visconti, a 40 anni dalla sua scomparsa e il 7 dicembre 2021 ha ricevuto l’Attestato di Benemerenza Civica, l’ambito attestato della città di Milano meglio noto come “Ambrogino d’Oro”. La Scuola è parte di Fondazione Milano – Scuole Civiche, ente fondato dal Comune di Milano che opera nel campo dell’Alta Formazione, ed è membro attivo di Cilect, l’associazione mondiale delle Scuole e Università di cinema e televisione.