MEDIAPRO PRODUCE LA SUPERCOPPA DEL BELGIO IN 9:16 SU TIKTOK

66

La partita tra Club Brugge e KAA Gent è stata la prima partita di calcio in Belgio filmata in formato 9:16 e che poteva essere vista in diretta sul profilo TikTok di Eleven Sports

GRUP MEDIAPRO ha prodotto in formato verticale su TikTok, e aperto a tutti, il match della Supercoppa del Belgio che ha visto il Club Bruges, campione della Jupiler Pro League, affrontare il KAA Gent, vincitore della Coppa del Belgio – attraverso il profilo ufficiale di Eleven Sports su TikTok (@elevensportsbe). Dal 2020 GRUP MEDIAPRO produce tutte le competizioni della Pro League e questa iniziativa sottolinea il suo impegno per l’innovazione, lo sviluppo del calcio belga a livello internazionale e l’adattamento dei contenuti ai nuovi formati di consumo digitale.

La partita che ha dato il via alla stagione belga è stata la prima partita di calcio in Belgio prodotta in verticale su TikTok insieme al commento in fiammingo di Chris Lobanzo (@chrislobanzo), il principale creatore di contenuti belga sulla piattaforma video con 6,5 milioni di follower. I fan hanno avuto la possibilità di interagire o partecipare alla trasmissione tramite live chat, in una nuova esperienza resa possibile dalle funzionalità interattive di TikTok.

GRUP MEDIAPRO ha avuto un dispiegamento speciale di attrezzature a terra presso lo stadio Jan Breydel di Bruges, tra cui un’unità mobile 4K, 12 telecamere e oltre 30 dipendenti che hanno lavorato a questa produzione esclusiva della partita in formato verticale, un’esperienza nativa per TikTok che includeva l’adattamento di tutta la grafica e una trasmissione personalizzata pensata appositamente per i dispositivi mobili e il nuovo pubblico.

Quest’evento segue un’altra iniziativa storica dello scorso aprile, quando GRUP MEDIAPRO ha prodotto la prima partita della Liga in formato verticale su TikTok per il territorio spagnolo con un pubblico eccezionale, raggiungendo 506.000 spettatori unici, 733.000 visualizzazioni e oltre 68.000 commenti in chat. La produzione della Supercoppa del Belgio in formato 9:16 rafforza ulteriormente l’impegno di GRUP MEDIAPRO nella creazione di contenuti adattati al nuovo ecosistema digitale, portando ai tifosi di tutto il mondo esperienze innovative e nuovi modi di partecipare e interagire.

 

Articolo precedente“EVEN THE STARS DIE”: LEONARDO CHIARIGLIONE, IL PADRE DEL FORMATO MPEG RACCONTA LA NASCITA E L’EVOLUZIONE DELLA SUA CREATURA
Articolo successivoFRANCESCO RUTELLI: “TANTI FILM E POCA QUALITÀ?”