08-MR TELECOM & BROADCAST SERVICES FORNISCE LA SOLUZIONE PER IL PASSAGGIO AL DVB-T2 ALL’OPERATORE DI RETE PUBBLICO

MRT ha annunciato che RAI WAY, ha selezionato, per la seconda volta dopo il primo progetto assegnato 14 mesi fa, MRT come fornitore per il loro nuovo head-end per rete TV DTT/DTH.

Come parte del processo di selezione, la soluzione MRT è stata scelta per le migliori prestazioni, in termini di latenza di codifica, qualità di compressione video, flessibilità e basso consumo.

A5e4rjOw1_R6dwC23puSptXy8DLt99nqn5uryE8ApGT5dgrto4EbS9J7uz6m4Qh5C4hdzppNAQZjpcL3YaLtyVxoIUHE_IBpkP6wIXskNu69BfPMF2QSgJEGboyZ3Jqeu6KIz-1t

Nel progetto che verrà implementato nel corso del 2021, come da contratto MRT fornirà a Rai Way fino a 10 Head-end video completi, che includeranno Titan Live, Mux e Ateme Management System (AMS) basato su software, commutazione IP / ASI di Enensys e Gateway T/ T2, nonché tutte le risorse necessarie richieste per un servizio e supporto di alta qualità per i prossimi 5 anni.

3SnNIHOA0t0tzeKaVEUPLmcmPgMWLkGOKOB_vsdJIlVFr720Ns2C-BmQn1HGl-s-cJp0gSy0plR8xrUuI8rstRrJ8mQNURORWFnVCTr0vTs6cV9GJWWxNQXDFNwiSqqdSDiHqWbl

Questo impegno tecnologico è stato effettuato per consentire a Rai Way il passaggio della rete digitale terrestre allo standard DVB-T2 / MPEG4 / HEVC, come roadmap di Fase 1 e 2.

Massimo Riva, CEO di MR, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di continuare a lavorare con Rai Way su queste soluzioni Head End DTH / DTT di nuova generazione.

Con gli investimenti che abbiamo fatto di recente per la struttura sede centrale, organizzazione commerciale e tecnica, siamo oggi in grado di indirizzare e supportare le emittenti Tier-1, nonché tutte le emittenti regionali e locali in Italia, e consentire loro di trarre vantaggio dalla migliore soluzione di sistema di compressione”.

Articolo precedenteMR TELECOM PER RAI WAY
Articolo successivoLE CONNECTED CAM DI JVC E LA TECNOLOGIA SRT