SONY, VIRTUAL PRODUCTION E STUDIOS DE FRANCE CREANO IL PRIMO STUDIO DI VIRTUAL PRODUCTION DOTATO DI TECNOLOGIA CRYSTAL LED

99

In Francia, viene installata l’esclusiva tecnologia all’avanguardia per produzioni audiovisive e cinematografiche.

Sony ha unito le forze con Plateau Virtuel (studio di Virtual Production, affiliato del Gruppo Novelty-Magnum-Dushow) e Studios de France (fornitore di set, affiliato del gruppo AMP Visual TV) per creare il primo studio virtuale con uno schermo Crystal LED di Sony da 90m² (18 m di larghezza x 5m di altezza) a Seine Saint Denis, a nord di Parigi in Francia.

Questo progetto unico offrirà una qualità dell’immagine senza precedenti sia per i producer che per i direttori della fotografia, quando la tecnologia di visualizzazione Sony CLED si unisce alla tecnologia di acquisizione della macchina da presa VENICE .

La nostra offerta di Virtual Production vanta una qualità dell’immagine unica, attualmente ineguagliabile. Siamo entusiasti di aprire, con Plateau Virtuel e Studios de France, il primo studio in Europa che ospiterà creatori e produzioni utilizzando la tecnologia Crystal LED su una parete di dimensioni eccezionali,” ha affermato Fabien Pisano, Sales Director, Media Solutions, Sony Europe.

90m2 di tecnologia all’avanguardia.
In uno studio di 700 m2 vicino a Parigi, spicca il primo schermo europeo Crystal LED da 90m² di Sony pensato per Virtual Production di qualità su scala internazionale. Questo schermo curvo che misura 18 metri di larghezza e 5 di altezza è costituito da 450 “assortimenti” che includono, ciascuno, una combinazione di 8 moduli LED, per un totale di ben 3.600 moduli LED.

La tecnologia Crystal LED di Sony offre un rapporto di contrasto molto elevato, un pitch molto sottile (1,5 mm rispetto ai 2,6 mm dell’attuale standard di mercato) anche con uno schermo curvo e la migliore riproduzione di dettagli e movimenti.

Per l’assemblaggio di questo schermo sono stati necessari 15 giorni di lavoro con il team Sony. La maggior parte degli schermi in studio poggia a terra, per noi era molto importante avere una struttura sospesa per permettere al pavimento, LED o di altro tipo, di scorrervi al di sotto. Inoltre, abbiamo un soffitto LED che ci consente di effettuare integrazioni quando è necessario” afferma Bruno Corsini, direttore tecnico di Plateau Virtuel.

Grazie alla tecnologia all’avanguardia utilizzata nello studio Plateau Virtuel è diventata leader di mercato.

La coppia CLED/VENICE di Sony per servizi high-end
Il progetto è nato dopo aver ripreso una campagna per l’Agenzia spaziale europea in Virtual Production con l’utilizzo della macchina da presa VENICE. La produzione era buona ma Plateau Virtuel voleva andare oltre, ecco da dove è iniziato il tutto. Come portare la produzione virtuale a un livello superiore sia in termini di riproduzione che in termini di qualità sul set? ” commenta Fabien Pisano, Sales Director, Media Solutions, Sony Europe

Sony, con la coppia tecnologica CLED/VENICE , offre la migliore combinazione possibile per la qualità dell’immagine. Questa combinazione, oltre alla capacità di portare la telecamera molto vicino allo schermo senza un effetto moiré e alla coerenza degli spazi di colore della cattura (Venice) e del display (CLED), è ampiamente lodata da tutti gli esperti del mercato e dai professionisti del settore.

Siamo l’unica azienda nel mondo che fornisce pannelli LED e macchine da presa cinematografiche. Conosciamo ogni specifica tecnica e sappiamo come usarla al meglio. Il team di ingegneria, per massimizzare il potenziale di queste due soluzioni, ha sviluppato e progettato entrambe collaborando gomito a gomito. ” aggiunge Yasuharu Nomura, General Manager, VP Business Department, Sony Corporation.

In tutti gli scambi con Sony, abbiamo indicato specifiche precise. E durante i test che siamo riusciti a condurre abbiamo collaborato direttamente con i tecnici Sony sia sull’hardware che sul software. Ci hanno assistito in molti test. Oggi abbiamo sviluppato un intero sistema di sincronizzazione con la telecamera VENICE di Sony.” afferma Bruno Corsini, Technical Director di Plateau Virtuel.

Uno studio “laboratorio” per produzioni all’avanguardia
Questo studio nuovo di zecca, progettato per la produzione cinematografia e audiovisiva premium, è pensato anche per supportare la produzione televisiva, offrendo nuove possibilità per AMP Visual TV.

“La nostra idea era questa “piattaforma laboratorio” o la capacità di riuscire a soddisfare ogni richiesta. È anche questa curiosità tecnica che ha contribuito al successo della nostra azienda. E se in aggiunta associamo a questo “laboratorio” un marchio come Sony e partner come Plateau Virtuel, creiamo una dinamica unica e speriamo di avere riscontri positivi. Ne abbiamo già alcuni, anche se solo in termini di soddisfazione, da parte dei primi utenti. ” ha aggiunto Igor Tregarot, Deputy General Manager, AMP Visual TV, che possiede gli Studios de France.

Una relazione duratura tra 3 soggetti importanti
Questo progetto tripartito vanta la collaborazione di tre dei maggiori soggetti del settore

  • Il creatore: Plateau Virtuel, affiliato del gruppo Novelty-Magnum-Dushow (primo gruppo di produzione di eventi in Francia)
  • Il fornitore dello spazio: Studios de France, parte del gruppo AMP Visual TV (leader di produzione live in Francia)
  • Fornitore di tecnologie e apparecchiature: Sony

La collaborazione tra Plateau Virtuel e Studios de France prosegue da molti anni e si basa sulla totale fiducia e sull’uso della gamma completa di apparecchiature e innovazioni tecnologiche di Sony.

Sony è un vero partner, che si adopera ben oltre la tradizionale relazione cliente-fornitore. Su questi progetti tecnologici, che richiedono ricerca e sviluppo costanti, una relazione collaborative e costante con il produttore è fondamentale. Quando abbiamo realizzato l’installazione con i team tecnici e gli ingegneri di Sony abbiamo dato vita a una relazione costruttiva e vincente. ” afferma Thomas Menguy, General Delegate, Plateau Virtuel.

Il lancio di questo studio, che si terrà il 12 febbraio a Seine Saint Denis, appena a nord di Parigi, sarà seguito da workshop tecnici il 16 febbraio e il 30 marzo.

Informazioni su Plateau Virtuel
PLATEAU VIRTUEL offre un nuovo metodo di produzione audiovisiva dedicata alle riprese di film, fiction, clip, pubblicità dotando le produzioni della tecnologia di realtà virtuale.
L’azienda PLATEAU VIRTUEL è un nuovo progetto supportato dal Gruppo Novelty-Magnum-Dushow. Pertanto, il Gruppo supporta PLATEAU VIRTUEL in termini di infrastruttura, apparecchiature, competenze e know-how.

 

Informazioni su Studios de France:
STUDIOS DE FRANCE riunisce la maggior parte dei set TV parigini. Un’offerta eccezionale di studi televisivi, per la sua diversità, la sua complementarità e l’eccellenza della sua ospitalità. I set, in centro a Parigi o alle porte della capitale, possono soddisfare i requisiti più esigenti in termini di apparecchiature audiovisive, volume, insonorizzazione, aria condizionata e molto altro ancora.

I nostri 26 studi mettono a disposizione degli utenti, infrastrutture, apparecchiature e team per maggiore comodità, eleganza e professionalità. Anche AMP Visual TV, azienda madre di Studios de France, offre il proprio contributo grazie alle sue apparecchiature di registrazione e offre un’ampia gamma di sale controllo.