Aret e Ross al NAB 2023 con un’infinita costellazione di soluzioni

1010

Nello Stand Ross, Alessandro Asti, vice presidente della ARET Video and Audio engineering ci ha accompagnato per un approfondito tour descrivendoci le ultime tecnologie della casa costruttrice canadese.

Ross Video collabora con SMPTE e OSA per integrare lo standard di comunicazione sicura “Catena” nel programma Rapid Industry Solution

Questa collaborazione tra Ross, SMPTE e OSA ha lo scopo di fornire un modo semplice per consentire l’interoperabilità tra un’ampia gamma di fornitori.

Ross Video, membro fondatore della Open Services Alliance (OSA) e sostenitore di lunga data della Society of Motion Picture and Television Engineers (SMPTE), ha annunciato oggi che Catena, la nuovissima iniziativa OSA, risiederà ora nell’ambito del programma RIS (Rapid Industry Solution) di SMPTE, con la fusione di OSA e SMPTE. L’entità risultante sarà nota come OSA: A SMPTE Rapid Industry Solution.

Catena ha lo scopo di fornire un modo semplice per abilitare il controllo, la segnalazione dello stato e la configurazione attraverso una vasta gamma di fornitori, con dispositivi, prodotti complessi, servizi o anche microservizi molto piccoli. La necessità di Catena è nata dal passaggio al cloud computing per la produzione di live media, dalla necessità di un’integrazione multi-vendor più fluida e dall’emergere della sicurezza come priorità.

Catena si basa sulla piattaforma openGear di grande successo di Ross Video, che ha consentito un’interoperabilità fluida delle apparecchiature in sede tra i fornitori per oltre sedici anni. Catena porta questo al livello successivo come standard aperto, tenendo conto degli ambienti cloud e ibridi, oltre che della sicurezza.

L’aggiunta di Catena in OSA: A SMPTE Rapid Industry Solution dovrebbe tradursi in una serie di documenti pubblicati da SMPTE che riguarderanno aspetti quali registrazione, stato, controllo, comandi/API, sicurezza e orchestrazione. La fusione OSA/SMPTE non potrebbe arrivare in un momento migliore per coloro che desiderano partecipare all’iniziativa Catena, in quanto ora fa parte della più ampia comunità SMPTE.

“Siamo entusiasti di vedere che la casa di Catena sarà ora in OSA: A SMPTE Rapid Industry Solution. Non vediamo l’ora di lavorare con il settore per creare uno standard aperto progettato per garantire che le soluzioni e le piattaforme di vari fornitori possano lavorare insieme senza problemi”, afferma Troy English, CTO di Ross Video. “Siamo fiduciosi che questa collaborazione si tradurrà in una soluzione innovativa e scalabile per il settore dei media che contribuirà ad accelerare l’innovazione e consentire una vera interoperabilità”.

“Dopo diverse iniziative di successo a fuoco rapido negli ultimi tre anni, OSA si aspetta che Catena sia uno dei suoi progetti più entusiasmanti finora, e con la maggiore visibilità e portata dell’OSA che ora è una soluzione SMPTE Rapid Industry, pensiamo che questo sarà essere un enorme vantaggio per l’iniziativa Catena nel suo complesso”, afferma Chris Lennon, direttore esecutivo di OSA.

Per ulteriori informazioni su Catena, visitare https://www.rossvideo.com/catena.

Ross

Ross Video collabora con DreamWall per rivoluzionare la produzione virtuale

  • La partnership riunisce la tecnologia grafica avanzata e i servizi creativi di Ross Video con la realtà aumentata all’avanguardia e i servizi di produzione in studio virtuale di DreamWall.
  • DreamWall sarà in grado di utilizzare la piattaforma di rendering grafico Voyager di Ross Video, insieme alla piattaforma di controllo Lucid Studio, nelle sue produzioni AR e in studio virtuale.
  • Il team dei servizi creativi di Rocket Surgery di Ross Video lavorerà anche con DreamWall per creare straordinarie esperienze di produzione dal vivo per il pubblico.
  • Nei prossimi mesi, Ross offrirà ai propri clienti l’opportunità di acquistare dalla vasta libreria di risorse virtuali di DreamWall.

Ross Video, leader globale nelle soluzioni di produzione di video live, ha annunciato una nuova partnership con DreamWall, fornitore leader di servizi di realtà aumentata e studi virtuali con sede a Charleroi, in Belgio. La partnership riunisce la tecnologia avanzata della piattaforma Voyager di Ross Video e il design all’avanguardia di DreamWall per creare un nuovo standard per la produzione di video live.

DreamWall sarà in grado di utilizzare la piattaforma di rendering grafico Voyager di Ross Video, insieme alla piattaforma di controllo Lucid Studio, nelle sue soluzioni di studio virtuale. Inoltre, il team dei servizi creativi di Rocket Surgery di Ross Video lavorerà con DreamWall per creare straordinarie esperienze di produzione dal vivo per il pubblico.

Jim Doyle, vicepresidente dei servizi creativi di Ross Video, ha espresso entusiasmo per la partnership e le nuove possibilità che offre ai clienti. “Siamo entusiasti di collaborare con DreamWall per fornire ai nostri clienti soluzioni ancora più avanzate e innovative per la produzione di video live. Insieme, saremo in grado di creare esperienze fluide, coinvolgenti e indimenticabili per il pubblico di tutto il mondo”.

Anche Thibault Baras, responsabile delle soluzioni multimediali di DreamWall, ha commentato la partnership, affermando: “La piattaforma Voyager di Ross Video è una combinazione perfetta per le nostre soluzioni di studio virtuale e non vediamo l’ora di unire la nostra esperienza per creare esperienze rivoluzionarie per il live produzione video.

Questa entusiasmante partnership consentirà a DreamWall di offrire alla Ross Community il nostro pannello di servizi ad alto valore aggiunto in progettazione, integrazione, operazioni e produzione. La partnership tra Rocket Surgery di Ross Video e DreamWall è destinata a rivoluzionare la realtà aumentata e virtuale per la produzione di video dal vivo e offrire il livello successivo di esperienze coinvolgenti per il pubblico di tutto il mondo.

Inoltre, nei prossimi mesi, Ross diventerà un rivenditore delle risorse virtuali di DreamWall e offrirà ai clienti Ross l’opportunità di acquistare direttamente dalla vasta libreria di risorse e dai servizi di progettazione di DreamWall.

DreamWall è una società di animazione e progettazione grafica specializzata nella produzione di Realtà Aumentata e Studio Virtuale. DreamWall è ben noto come partner chiave per narratori, emittenti e produttori. Specialista e visionario nell’uso delle tecnologie virtuali, DreamWall offre un flusso di lavoro unico e padroneggiato che include ogni abilità virtuale come scenografia virtuale, integrazione Unreal, configurazione tecnica, operazioni, supporto, formazione e strutture di studio.

www.dreamwall.be

Ross Video collabora con DreamWall per rivoluzionare la produzione virtuale
Ross Video collabora con DreamWall per rivoluzionare la produzione virtuale

Ross Video presenta Carbonite Ultra 60 al NAB 2023

Più grande, più veloce e più potente, Carbonite Ultra 60 è una nuova classe di switcher di produzione che offre più I/O rispetto a quelli disponibili in precedenza

Basandosi sul successo dello switcher di produzione di medie dimensioni noto per la qualità e le features, Ross Video ha presentato Carbonite Ultra 60, un nuovo rivoluzionario switcher di produzione con grandi prestazioni di switcher, al 2023 NAB Show Centennial a Las Vegas.

Nella sua classe di switcher di produzione, Carbonite Ultra 60 consente ai gruppi di media che desiderano intraprendere produzioni più grandi, più complesse e più impegnative di farlo senza dover spendere una notevole quantità di denaro per uno dei più grandi switcher sul mercato.

Inoltre, il nuovo design modulare di Carbonite Ultra 60, combinato con il fatto che si basa su una piattaforma hardware definita dal software, rende l’aggiornamento da HD a UHD più semplice e ancora più conveniente per i clienti.

“Quando abbiamo lanciato la prima edizione di Carbonite al NAB 12 anni fa, abbiamo introdotto una nuova classe di switcher di produzione che andava oltre le capacità di molti prodotti il doppio delle sue dimensioni e del suo prezzo”, ha spiegato Nigel Spratling, Vice President of Production Switchers and Video Servers al Ross Video.

“Da quel momento, abbiamo continuato a sviluppare la gamma di prodotti Carbonite fino al punto in cui Carbonite Ultra è diventato lo switcher di produzione di medie dimensioni più popolare sul mercato. Con l’annuncio di Carbonite Ultra 60, abbiamo compiuto un altro enorme passo avanti nella nostra offerta di switcher di produzione con il Carbonite più grande, più veloce e più potente fino ad oggi.

Caratteristiche principali di Carbonite Ultra 60

  • Carbonite Ultra 60 supporta un I/O fino a 60×25 in HD o UHD. Il telaio modulare 3RU può essere configurato come 36×15.
  • Sebbene Ultra 60 sfrutti la più recente tecnologia hardware per fornire prestazioni incredibili, condivide il DNA di Carbonite Ultra, incluso l’intero set di funzionalità.
  • La piattaforma Carbonite Ultra 60 va oltre la semplice stratificazione e le transizioni con frame Sync, convertitori di formato, multiviewer integrati e altro ancora.
  • Da SD a UHD e oltre, Carbonite Ultra 60 supporta la maggior parte dei principali formati e frame rate. Inoltre, anche il supporto HDR e WCG è integrato, rendendo Carbonite Ultra 60 un sistema ideale con cui crescere.
  • Le funzionalità di missaggio ed elaborazione audio sono disponibili con una chiave di licenza facile da installare.

Il pacchetto Carbonite Ultra 60 è dotato di schede I/O modulari, che rendono più facile e meno costoso per i clienti sfruttare l’incredibile set di funzionalità dello switcher senza acquistare più I/O del necessario, supportando allo stesso tempo la crescita futura. Inoltre, è il primo Carbonite con alimentazione interna per una più facile installazione.

Carbonite Ultra 60 è una soluzione ideale per le strutture che richiedono la potenza, l’accessibilità e il set di funzionalità di Carbonite, ma richiedono più input e output rispetto a quanto precedentemente disponibile. Infine, Carbonite Ultra 60 offre la stessa capacità di I/O, senza compromessi, sia in HD che in UHD.

Les O’Reilly, Director of Product Management for Production Switchers, ha osservato: “Abbiamo intrapreso un viaggio incredibile con lo sviluppo della serie Carbonite e durante questo periodo migliaia di direttori tecnici in tutto il mondo si sono rivolti a Carbonite. Con questo ultimo sviluppo, siamo entusiasti di poter offrire ai clienti ciò che ci hanno richiesto: un telaio Carbonite più grande.

Carbonite Ultra 60 è il risultato del feedback diretto dei nostri clienti e consente loro di continuare a creare contenuti accattivanti per notizie, sport, comunicazioni aziendali, istruzione, eSport, luoghi di culto e altro ancora.

ARET Video and Audio Engineering
Via Papa Giovanni XXIII, 30
20080 Zibido San Giacomo MI
Tel. 02 9227 0873
info@aret-engineering.com

Articolo precedenteMaurizio Vignati – Grass Valley
Articolo successivoLocarno Film Festival, la capitale mondiale del cinema d’autore