RIEDEL al NAB 2023 tante novità per infinite soluzioni

918

Allo Stand Riedel Communication abbiamo incontrato Adrián Lorenzo, Telco & Broadcast Engineer. Ci ha mostrato alcune novità presentate al NAB 2023. Inoltre allo Stand erano presenti altre tecnologie che recentemente si sono aggiunte al già nutrito parco di offerte tecnologiche dell’Azienda.

Riedel Communications ha presentato un ampliamento della nuova gamma di soluzioni di produzione video live dell’azienda. La famiglia di prodotti Riedel basati su software per la produzione multicamera, integrata nel suo portafoglio dopo l’acquisizione di Simplylive, è composta dalla Simplylive Production Suite, dalle soluzioni di replay e ingest RiMotion e RiCapture, nonché da Venue Gateway e Web Multiviewer.

Al NAB Show 2023, Riedel ha presentato il nuovissimo RiMotion R84, portando risoluzioni più elevate, maggiore flessibilità e duttilità alla famiglia RiMotion. L’azienda ha inoltre introdotto Venue Gateway Advanced, una versione più potente dell’appliance di contribuzione Venue Gateway.

Rik Hoerée, CEO, Product Division, Riedel Communications
Rik Hoerée, CEO, Product Division, Riedel Communications

“Oltre 10 anni fa, abbiamo presentato MediorNet, la prima piattaforma di media networking basata su fibra e distribuita al mondo e soluzione di trasporto del segnale, che ha posto le basi per la nostra espansione nel mercato video”, ha dichiarato Rik Hoerée, CEO, Product Division, Riedel Communications .

“Fast forward to today, e i nostri prodotti MediorNet TDM e IP stanno semplificando la produzione di video live in tutto il mondo. Con l’acquisizione di Simplylive appena sei mesi fa, siamo ora entrati nel cuore della produzione live con soluzioni di riproduzione incentrate sul software e una suite di produzione Simplylive completa per l’implementazione on-prem e cloud.

Sebbene il team abbia lavorato duramente per integrare Simplylive in Riedel, continua anche a innovare. In risposta alle attuali esigenze del mercato di maggiori larghezze di banda, risoluzioni e profondità di bit, possiamo svelare due prodotti completamente nuovi al NAB di quest’anno”.

La nuova soluzione di riproduzione Riedel RiMotion R84 è la prima variante RiMotion a offrire risoluzioni UHD e supporto HDR a 10 bit. Riedel RiMotion combina ampie capacità di rallentatore, incluso il supporto per telecamere super-slow-motion (SSM), con un’interfaccia innovativa e di facile utilizzo.

Oltre ai precedenti RiMotion R6, R8 e R12, che offrono da sei a 12 canali HD, il nuovo RiMotion R84 vanta fino a quattro canali UHD e fino a otto HD HDR ed è disponibile in uno chassis compatto 2-RU con cinque canali da 2 TB Archiviazione RAID SSD.

“Una delle cose più sorprendenti di R84 è la sua immensa flessibilità e granularità. È un pacchetto molto interessante per coloro che desiderano fare il passo verso le produzioni UHD o HDR, in quanto consente ai nostri clienti di iniziare con un sistema SDR 1080p e poi passare a UHD o HDR quando è il momento giusto. Questo è ciò che io chiamo un investimento a prova di futuro”, ha affermato Luc Doneux, Director Business Development, Live Production presso Riedel.

Con la possibilità di collegare in rete più sistemi e di aggiungere operatori secondari e unità di controllo remoto RC-10, RiMotion R84 si adatta facilmente a produzioni di qualsiasi dimensione, da piccole a grandi.

Riedel Communication

“Riedel offre davvero la riproduzione per tutti, ovunque, anche nel cloud. Poiché tutte le nostre soluzioni di riproduzione sono progettate per la produzione remota dal loro nucleo, la loro architettura basata su software consente alle UI di operare indipendentemente dal server, consentendo un livello senza precedenti di flessibilità del flusso di lavoro “, ha affermato Gregory Macchia, Vice President Business Development, Live Production Strumenti, Riedel.

“Nei flussi di lavoro di produzione del futuro, la posizione fisica non è più rilevante, con i talenti che lavorano in remoto da tutto il mondo e la tecnologia che lavora dal cloud. Con Riedel, quel futuro è adesso”.

Un’altra innovazione NAB 2023 orientata alla produzione remota è il nuovo Venue Gateway Advanced di Riedel. Con le sue capacità di codifica/decodifica bidirezionale a otto canali, questa appliance di contributo a bassa latenza, multicanale e multiformato collega le infrastrutture di produzione broadcast con luoghi distanti. Viene fornito con tutte le potenti funzionalità della versione standard, come un multiviewer integrato, ma introduce anche due connettori Ethernet RJ45 da 10 Gbps aggiuntivi per larghezze di banda backbone più elevate, fino a 100 ore di archiviazione RAID SSD e due PSU ridondanti in un compatto 2- telaio RU.

SMARTPANEL SERIE 1200

Gli SmartPanel di nuova generazione di Riedel aprono nuove prospettive nelle interfacce utente multifunzionali.

Basandosi sulla tecnologia che alimenta le interfacce utente basate su app SmartPanel di Riedel, i nuovi SmartPanel della serie 1200 rappresentano un salto di qualità in termini di flessibilità, potenza e connettività del flusso di lavoro.

Dotati di più display multi-touchscreen a colori, innovativi tasti a leva ibridi, la possibilità di sfruttare le app per la multifunzionalità e la capacità di adattarsi facilmente ai vari flussi di lavoro in uso oggi, questi nuovi pannelli sono pronti per consentirti di lavorare come preferisci avere sempre mentre si aprono possibilità di flusso di lavoro completamente nuove.

Completamente nuovi da zero, gli SmartPanel della serie 1200 sono i pannelli Riedel più intelligenti di sempre! Il concetto di SmartPanel disaccoppia le capacità del pannello dal suo hardware e lo trasforma in un dispositivo generico su cui i clienti possono installare diverse app per abilitare diverse funzionalità. Con uno SmartPanel Riedel, non solo ottieni ciò di cui è capace il pannello oggi, ma anche ciò di cui sarà capace in futuro.

SMARTPANEL SERIE 1200
SMARTPANEL SERIE 1200
SMARTPANEL SERIE 1200
SMARTPANEL SERIE 1200
SMARTPANEL SERIE 1200 RETRO
SMARTPANEL SERIE 1200 RETRO

RSP-1232HL

  • App-defined hardware: one hardware, multiple applications
  • 32 innovative hybrid-lever keys with integrated rotary encoder
  • High resolution touch screen displays and RGB LED rings
  • 2 lines key label text plus individual icons and group colors
  • Supports varied workflows (“Talk/Listen” and “Talk/Mute”)
  • SMPTE-2110-30&31 (AES67)​
  • NMOS IS-04 & IS-05 Connection Management​
  • SMPTE 2022-7 (seamless redundancy) capable​
  • Stereo full-range speakers

 

Articolo precedenteFOR-A al NAB 2023 presenta un ecosistema di produzione remoto con NDI
Articolo successivoSony e le soluzioni di imaging, live in rete, e produzione virtuale al NAB 2023